Ticker

6/recent/ticker-posts

Prima grana per Rossi: l'amore saffico costa l'accordo coi cattolici

E dopo le grane al teatro Verdi, nella lista civica Cambiamo scoppia il caso delle "lecca-patate". Protagonista Elisa Neri, candidata all'assessorato per le politiche sugli animali, e Barbara Riva, nota attivista lgbt. Le due donne sono state trovate nella nuova sede di via Zefferino Re nella classica situazione "inequivocabile". Il caso, ben presto diventato di dominio pubblico, è subito arrivato sui banchi del Popolo della Famiglia che ha chiesto l'allontanamento delle due quarantenni, la benedizione della sede e una messa riparatrici in duomo. Caustico il commento del candidato sindaco Rossi: "Ho provato a sdoganare questa situazione, ma non ce l'ho fatta a smarcarla. Per cui, dopo le Pleiadi, Elisa sarà la prossima che dovrà farsi da parte".