Ticker

6/recent/ticker-posts

Marilyn Blonde avverte: "Insigne, sto arrivando a Napoli per te"



Regina del pin up e protagonista di Ciao Darwin nella puntata andata in onda il 5 aprile su Canale 5 nella sfida fra Messaline e Giuliette, Paola Grossi in arte Marilyn Blonde ha davvero sconvolto tutti con la sua esuberanza: la prorompente 51enne con i suoi look aggressivi e seducenti ha sfoggiato anche la sua ironia e simpatia davanti al grande pubblico.
Per molti un volto ormai noto, vista la sua presenza su diversi giornali di gossip e la partecipazione a vari programmi televisivi sulle reti nazionali, ma Paola trova sempre il modo per sorprendere: “Devo confessarvi che ho un debole per un calciatore del Napoli. Si tratta di Insigne: vorrei chiedergli di vendicarsi con me del brutto scherzo fatto dalle Iene con la complicità della moglie. Magari facciamo ingelosire un po’ lei”.
A dir poco peperina, dopo aver vinto alcune fasce ai concorsi di bellezza nazionali over 30 ora ha deciso di tuffarsi anche nel mondo del calcio: “Ho molto legato con Simona Sessa, ideatrice di un concorso che ho vinto, e grazie a lei che è una super tifosa azzurra mi sono avvicinata a questo sport, e pur essendo di Pavia simpatizzo per il Napoli e in particolare per Lorenzo”, racconta la simpatica Marilyn Blonde. E a quanto pare non ha intenzione di mollare la presa: “Sua moglie Jenny dovrebbe stare attenta: presto verrò a Napoli per conoscerlo”. Quasi un avvertimento per la coppia di Frattamaggiore. Chissà che Paola non faccia sul serio.